Che cos’è una multifactory

cos'è una multifactory

La multifactory è uno spazio di lavoro

ETEROGENEO, dove lavorano fianco a fianco artigiani, professionisti, artisti, piccole imprese
PRODUTTIVO, dove nascono oggetti, servizi e idee
PARTECIPATO, nel quale i membri non sono utenti, ma prendono decisioni sulla gestione
COLLABORATIVO, nel quale le persone si aiutano reciprocamente

COME FUNZIONA

Ciascuna azienda è socia dell’associazione infatti9 che gestisce la multifactory e versa mensilmente una quota di partecipazione al progetto che va a copertura dei costi ordinari quali:

  • costi di base (luce, climatizzazione, internet, pulizie spazi comuni, ecc)
  • disponibilità di supporti mirati ai progetti d’impresa
  • corsi e partecipazione a programmi internazionali
  • manutenzione e gestione di spazi ed attrezzature comuni (cucina, sala riunioni, sala corsi, ecc)

COME TI AIUTA

Crea un ambiente collaborativo nel quale

  • le aziende e i professionisti si confrontano e scambiano esperienze e consigli
  • organizzano eventi comuni
  • si aiutano reciprocamente a sviluppare il proprio Business,
  • applicano in concreto strumenti gestionali innovativi derivati dalla Systemic Economy.

Rende accessibili:

  • modelli, strumenti, metodi innovativi e avanzati
  • contatti internazionali con aziende, enti e organizzazioni
  • abbassa le barriere alla nascita o sviluppo della tua azienda

SPAZI PRIVATI E COMUNI

Ciascuna attività ha un proprio laboratorio e ufficio in uso esclusivo con accesso 24h/24

  • Il tipo di spazio è differente in funzione della tipologia di azienda (dall’ufficio per ricevere clienti in riservatezza, all’open space, al laboratorio artigianale, allo showroom)
  • Gli ambienti sono informali e personalizzabili

Le aree comuni sono a disposizione di tutte le attività gratuitamente

  • Spazi per riunioni eventi, corsi, o altro
  • Cucina dove prepararsi da mangiare a pranzo e cena

E INOLTRE

Partecipazione gratuita al Multifactory Network

Ufficio condiviso e foresteria a disposizione gratuitamente presso R84 Multifactory di Mantova.

IL MODELLO MULTIFACTORY

Il modello Multifactory è stato sviluppato tra il 2012 e il 2017 dalla società di ricerca Osun WES srl ed è oggetto di costanti evoluzioni. Per lo sviluppo del modello sono stati visitati e analizzati circa 180 spazi condivisi in Europa, Nord America, Sud America, Asia, Africa. Dall’analisi comparata delle esperienze analizzate è stato elaborato un modello di intervento finalizzato a individuare, formare e accompagnare delle collettività di imprenditori e professionisti nella costruzione di ambienti di lavoro condivisi e partecipati.

Oltre che a Biassono, il modello Multifactory è stato applicato nel 2017 a Mantova, nel 2019 ad Alzano Lombardo (BG) e nel 2021 a Comerio, sul lago di Varese.

A Mantova R84 Multifactory ha rigenerato circa 7500mq della ex raffineria IES, ad Alzano Lombardo (BG) Risma11 Multifactory ha rigenerato circa 2000mq della ex cartiera Pigna. La Multifactory di Comerio (apertura prevista autunno 2021) rigenererà parte della ex-Whirlpool.